Perizie mutui finanziamenti e leasing

L’attività di analisi può essere svolta su qualsiasi tipologia di finanziamento: contratti di Mutuo, Finanziamenti Chirografari, Finanziamenti con Cessione del Quinto dello Stipendio o Pensione, contratti di Leasing. La valutazione è finalizzata alla verifica contrattuale del rispetto del Tasso Soglia di Usura, senza trascurare l’effetto della pattuizione di clausole di mora o di estinzione anticipata; oltre agli effetti di eventuale indeterminatezza.

Usura contrattuale

La verifica dell’eventuale usurarietà del contratto viene effettuata alla data della stipula (conformemente alle previsioni dell’art. 1 del D.L. 394/2000 conv. in L. 24/2001), confrontando il Tasso Corrispettivo con il Tasso Soglia d’Usura vigente. In caso di rinegoziazioni delle condizioni economiche, la verifica è svolta anche in questo successivo momento. Ulteriore verifica è quella del calcolo del TIR (Tasso Interno di Rendimento), che è l’indicatore che rappresenta il reale costo del finanziamento che considera, oltre agli interessi, anche le spese collegate all’erogazione del credito.

Tasso di mora

Secondo quanto stabilisce la Legge (art. 1 D.L. 394/2000) ed i successivi orientamenti giurisprudenziali (Corte Costituzionale 25/2/2002 n. 29; Cassazione Civile III sez. 4/4/2003 n. 5324; Cassazione Civile I sez. 9/1/2013 n. 350) si procede a verificare anche l’eventuale superamento della soglia d’usura vigente da parte del tasso di mora pattuito.

Indeterminatezza

L’analisi riguarda le clausole contrattuali che definiscono il tasso di interesse del finanziamento e le condizioni di rimborso del capitale al fine di verificarne la chiarezza. Come stabilito nel 2013 dal Tribunale di Milano, con sentenza n. 13676, qualora si rilevasse una non univoca applicazione delle clausole di determinazione degli interessi, questi verranno ricalcolati al tasso legale.

Estinzione anticipata

Come stabilito dalla giurisprudenza (Tribunale di Pescara 28/11/2014 e Tribunale di Bari 12/12/2014) la verifica dell’usurarietà di un mutuo o di un finanziamento si riscontra anche dall’esistenza di una semplice promessa di pagamento di una penale di estinzione anticipata.

Indicizzazioni contratti di leasing

Nei contratti di leasing si procederà a ricalcolare gli importi addebitati e accreditati dalla banca al Cliente a titolo di indicizzazione dei canoni al tasso. I ricalcoli saranno effettuati utilizzando i parametri dallo Studio Garola ritenuti più corretti.